Come calcolare la giacenza media del conto corrente

Come si calcola la giacenza media annua del conto corrente, libretto postale, carta prepagata, a cosa serve questo dato?
La giacenza media del conto corrente serve non solo per calcolare l’imposta di bollo, ma  anche per il calcolo delll’Isee. dove è necessario indicare giacenza media annua del conto corrente, conto deposito, libretto di risparmio, carta prepagata e il saldo al 31 dicembre.

La giacenza media è l’importo medio delle somme a credito in un dato periodo ragguagliato ad un anno. Questa è la definizione che riporta l’Agenzia delle Entrate. Per calcolarla, spiega sempre l’Agenzia delle Entrate:


Devi sommare la giacenza giornaliera,s ono i saldi giornalieri per valuta, del tuo conto per ogni giorno dell’anno, e poi dividerla per 365″.


Ti basterà prendere i dati dall’estratto conto nella colonna che si chiama creditori totali dell’intero anno sommarli e poi dividerli per 365.
Se il tuo estratto conto è trimestrale dovrai prendere i creditori totali di ogni trimestre e sommarli.