Come investire ad esempio 10mila euro?

Qualsiasi somma di denaro che tu decida di investire  prima di investirla devi farti le seguenti domande:
1) Entro quanto ti serve il capitale.
2) Qual è la tua propensione al rischio bassa, media alta. In base a questo scegli il tipo di investimento da quello meno rischioso a quello più rischioso.
3) Qual è la tua propensione al risparmio, il tuo stipendio ti consente di mettere denaro da parte?
4) 10mila euro sono tutto quello che hai? Devi decidere bene il tipo di investimento.
5) Per quanto tempo puoi fare a meno dei tuoi soldi? Questo è l’orizzonte temporale.
Vediamo qualche esempio di investimento.

Non investire tutto subito.

Se scegli di investire sull’azionario, la soluzione migliore è investire in etf un po’ alla vota, potresti investire una somma inferiore a 1000 euro al mese. In questo modo investirai a prezzi diversi.

Puoi investirli in etf obbligazionari, cerca un etf che replica il principale indice obbligazionario mondiale.

Se ti piacciano le cedole potresti scegliere un etf obbligazionario che stacca cedole mensili. Anche se non è detto che sia la soluzione migliore.

Aspetta che il valore degli indici azionari scendono e investi.

Non investire direttamente sulle azioni perhcè la volatilità e molto forte, ma investi in ETF o fondi comuni di investimento. I primi sono scambiati anche in Borsa. I secondi costano un po’ di più .
Trovi etf sia sulla Borsa di Milano che su quella di Francoforte, fai attenzione, acquista ETF armonizzati.

Attualmente Buoni Fruttiferi delle Poste rendono poco, Bot e BTP emessi dallo Stato italiano gli interessi stanno salendo per colpa della crisi politica.

Con 10mila euro quali investimenti evitare?

Evita il trading speculativo, 10mila euro sono troppo pochi per speculare sui mercati. Lascia perdere strumenti derivati, Evita strumenti finanziari che non conosci o non capisci come si usano. Non investire su un solo titolo azionario.