Come spendo i soldi, il budget per spendere meglio

Tenere traccia delle spese mese dopo mese ti permetterà di capire quanto spendi al mese, e come spendi. Sarà più facile controllarle le spese, eliminare quelle inutili, riuscirai a utilizzare il denaro in modo intelligente.

Per compilare il budget ci sono diverse soluzione le app da installare sul telefonino, oppure tablet per sistemi operativi Android e ios. E con il minimo sforzo permettono di calcolare entrate euscite, senza utilizzare formule matematiche. Ma ricorda che le app installate sul telefonino richiedono la condivisione dei dati.

Se invece usi il computer ci sono diverse soluzioni tra queste troviamo il famoso foglio di calcolo Excel. Oppure OpenOffice una soluzione gratuita, perché questo software simile a Office della Microsoft è gratuito.
In questo caso dovrai crearti il budget manualmente ma non servono conoscenze di programmazione, puoi creare dei semplici fogli, uno per ogni mese se hai tante voci. Oppure un singolo foglio se non è troppo dispersivo.

Puoi crearlo come vuoi, oppure cercare degli esempi su internet.
Il modo più semplice è creare due colonne una con le entrate ad esempio da stipendio, investimenti, regalo.
L’altra con le uscite e inserire ogni voce di spesa, dalle spese per il divertimento, a quelle necessarie. Non dimenticare di mettere il caffè al bar o la pizza con gli amici, e naturalmente le tasse.
Successivamente con un filtro automatico potrai selezionare voce per voce e capire dove spendi troppo. E quali sono le spese superflue.

Se usi regolarmente il budget, giorno dopo giorno capirai quali sono le spese inutili, eliminandole diventano risparmio che potrai mettere da parte. Tenere sotto controllo le spese è un sistema che funziona, se fatto con regolarità è un modo per capire perchè i soldi non bastano.