Emergenza covid come vengono pagate le pensioni

Quando sarà pagata la pensione visto che molti uffici postali sono chiusi per emergenza covid, e quelli apeti hanno cambiato orario di apertura e chiusura?
Di solito la pensione viene pagata il primo giorno bancabile del mese.
Ma siamo in emergenza covid e stanno cambiando molte cose, dobbiamo abituarci a cambiare le nostre abitudini per un po’.
Ci sono importanti novità anche per il pagamento delle pensioni.

Infatti, dal mese di aprile 2020 fino a luglio 2020, si anticipa il pagamento delle pensioni al 26 del mese. Se hai un conto corrente postale, libretto postale, Postepay Evolution, troverai l’accredito della pensione il 26 del mese, o il 27 se cade di domenica. E potrai prelevare subito da Postamat.

Per quanto riguarda le pensioni pagate in contanti all’ufficio postale il pagamento sarà scaglionato su più giorni a partire dal 26 del mese .
Per evitare lunghe code negli uffici postali dove è stato anche ridotto l’orario di apertura in molte zone d’Italia e si entra uno per volta.
Saggia decisione visto che è rischioso per la salute di tutti noi frequentare luoghi affollati. Le pensioni saranno pagate a partire dal 26 del mese in ordine alfabetico.