Pensione posso accreditarla sulla Postepay Evolution?

La pensione erogata dall’Inps può essere accreditata sia sul conto corrente bancario o postale,libretto di risparmio, ma anche carta prepagata, basta che la carta prepagata abbia il codice Iban. Come ad esempio la Postepay Evolution, emessa da Poste Italiane. Se hai questa prepagata ti basterà comunicare le coordinate bancarie della Postepay all’Inps per ricevere ogni mese la pensione. Se non hai la Postepay Evolution puoi richiederla all’ufficio postale. Non va bene la versione Standard della Postepay quella gialla perchè non ha il codice Iban associato.

Come accreditare la pensione sulla Postepay Evolution?

Per l’accredito è sufficiente comunicare all’Inps il numero di Iban della Postepayu Evolution, che trovi nell’internet banking della carta accedendo dal sito delle Poste.
Se devi presentare la richiesta per la pensione nel modulo di pagamento basterà inserire le coordinate bancarie della tua Postepay Evolution, come si fa con il conto corrente.
Il giorno del pagamento della pesione la troverai accreditata sulla tua Postepay Evolution.
Attenzione non va bene la Postepay standard quella gialla, perché non ha il codice Iban.

Se invece ritiri la pensione in contanti, oppure su conto corrente e vuoi cambiare metodo di pagamento per accreditare sulla tua Postepay Evolution puoi farlo.
Comunicando all’Inps il cambio di metodo di pagamento.
Dovrai recuperare i moduli online dal sito dell’inps, stamparli, inserire il nuovo metodo di pagamento e presentarlo allo sportello di pagamento.
Basta essere registrati al portale dell’Inps e avere il pin dispositivo.

Questa è la procedura da seguire per cambiare metodo di pagamento della pensione:

Advertisements
  • Accedei al servizio online dell’Inps.
  • Cerca e scarica i moduli AP03 o AP04 precompilati con i dati che devono essere validati dal nuovo ufficio pagatore.
  • Recarti presso il nuovo ufficio pagatore per far apporre timbro e firma sul modulo precompilato;
  • Scansionare il modulo con timbro e firma.
  • Accedei nuovamente al sito dell’Inps e caricare il modulo nella sezione “Documenti”.
  • Conferma a sistema l’invio della domanda.
  • Scarica la ricevuta e stampa la domanda di variazione.

Dopo l’accredito quando puoi ritirare la pensione dalla Postepay Evolution?

Per l’accredito della pensione non ci sono costi, i tempi sono gli stessi per l’accredito su conto corrente o librettino postale. Il prelievo del denaro caricato sulla carta puoi farlo anche da ATM postale, in questo caso non paghi nulla. Per i costi consulta il prospetto informativo. Questo andrebbe fatto prima di richiedere la carta.