Postepay Evolution conviene richiederla?

La Postepay evolution è una carta prepagata, oltre alle normali funzioni di carta prepagata, può essere utilizzata anche come conto corrente per accreditare stipendio o pensione. Oppure fare e ricevere bonifici, inoltre è possibile pagare anche le bollette.

Postepay Evolution come aprirla?

La Postepay Evolution non si può richiedere online, ma Devi andare all’ufficio postale. Con documento di identità e codice fiscale gli unici documenti da presentare per la richiesta. Il numero di cellulare da associare e per attivare i servizi internet.

Dovrai firmare dei moduli per il rilascio della carta, il contratto, i moduli per l’accesso online al portale delle Poste. Finite le scartoffie ti sarà conegnata la Postepay Evolution. a meno ch el’ufficio postale ne sia momentaneamnete sporvvisto. In questo caso dovrai ritornare.

Ottenuta la carta dovrai fare la prima ricarica per attivarla. Se vuoi gestirla online dal sito delle poste dovrai registrarti. Se hai già un account sul sito delle Poste non devi aprine un altro, è sufficiente accedere al sito con le tue credenziali e inserire la tua Postepay. Anzi il sistema dopo qualche ora dovrebbe riconoscerla in automatico.

In questo momento è un po’ complicato richiederla a causa dell’emergenza coronavirus perchè gli uffici postali hanno cambiato orario di chiusura e apertura. Purtroppo la Postepay Evolution non si richiedere online.

Quanto costa?

Per sapere quanto costa devi consultare il prospetto informativo che trovi sul sito delle Poste. I principali costi sono canone annuo di €12, al rilascio della carta dovrai pagare €5, costo di emissione, e fare la prima ricarica di €15. Quindi dovrai pagare €20. Per l’accredito dello stipendio o pensione non si paga nulla.

Altri costi sono:

Costo di ricarica:

Ufficio postale €1.

Tabaccheria: €2.

Postamat con carte poste €1.

Con altre carte di pagamento :€2.

Costo per prelevare:

Da Postamat €0.

Ufficio postale:€2

Da ATM bancari €2

Imposta di bollo annua di €2.

Principali caratteristiche della Postepay Evolution.

E’ associata al circuito internazionale Mastercard, ha un plafond di €30000. per usarla di deve caricare la somma di denaro che si vuoel spendere. Si può spendere solo il saldo disponibile sulla carta, perchè non è una carta di credito, quindi non viene concesso un fido. E non è associata al conto correte.

Si può ricaricare in diversi modi, con bonifico, contanti all’ufficio postale, con l’accredito di stipendio o pensione, da Postamat con altra carta Postepay.

Il denaro caricato sulla carta può essere prelevato sia da Postamat che da ATM bancari in Italia e all’estero. Puoi usarla anche per gli acquisti su internet come ad esempio su Amazon. Ma si può usare per pagare ogni genere di prodotto o servizio.

Alla carta è associato il codice Iban che consente di ricevere bonifici Sepa. Si possono fare anche bonifici verso altri conti correnti bancari utilizzando il sito delle Poste. Il bonifico in uscita ha un costo di €1.

I costi non sono molto diversi dalle carte prepagate con Iban emesse dalle banche.