Ricevere bonifico bancario su BancoPosta

Ricevere un bonifico Sepa fatto da un conto corrente bancario su BancoPosta è possibile, ecco come trovare le coordinate del tuo conto Bancoposta per ricevere bonifico, accredito stipendio o pensione.

In quanto tempo arriva un bonifico da banca a posta?

Molti anni fa i tempi di accredito di un bonifico, o dello stipendio, su conto corrente postale erano molto più lunghi di quelli attuali. Per l’accredito servivano anche cinque giorni lavorativi, una eternità per chi doveva ricevere lo stipendio.
Ma oggi anche il Bancoposta utilizza il canale Sepa quindi i tempi di accredito per bonifici in entrata e uscita su conto corrente postale è di un giorno lavorativo dopo la data di esecuzione del bonifico.

Anche se il bonifico è stato eseguito da bancomat bancario arriverà entro un giorno lavorativo dopo la data di esecuzione del bonifico. Ma attenzione all’orario di cut-off della tua banca.

Se il bonifico tarda ad arrivare per avere la sicurezza che è stato eseguito chiedi a chi ti ha inviato il bonifico il numero Cro o TNR.
Cosa indicano queste sigle? Cro e TRN sono il codice operativo del bonifico, servono per rintracciare le transazioni bancarie, come ad esempio il bonifico.

Cos’è il Cro nel bonifico bancario o postale.

La sigla CRO sta per Codice di Riferimento Operazione, per i bonifici Sepa si chiama TRN, Transaction Reference Number, e corrisponde al Cro.
E’ un numero composto da 11 numeri per il CRO, mentre il TRN è composto da 30 numeri, il bonifico postale invece ha un CRO composto da 15 cifre. Viene assegnato quando il bonifico viene eseguito. E identifica le transazioni bancarie.
Anche se alcune banche rilasciano il CRO subito dopo che l’ordine per effettuare il bonifico è stato inserito, ma il bonifico non è stato ancora eseguito.

Come ricevere bonifico bancario su Bancoposta.

Per ricevere un bonifico, ma anche l’accredito dello stipendio, sul conto corrente postale si devono comunicare i dati del conto, come Iban e codice Bic/Swit del Bancoposta, a chi deve effettuare il bonifico.
Anche se il BancoPosta non è una banca i suoi conti correnti hanno associato l’Iban.
All’apertura del conto BancoPosta le Poste nel contratto trovi le coordinate del tuo conto postale . Ma si trovano anche all’interno dell’internet banking nella pagina dei movimenti, e nell’estratto conto online.

Con il conto corrente postale Bancopostaclick ogni volta che si riceve un bonifico il Bancosposta invierà a casa del titolare del conto corrente una lettera contenente l’avviso di accredito del bonifico.
Ad oggi non è possibile evitare la ricezione di questa lettera. E’ un po’ fastidioso, antieconomico, che nell’era di internet si ricevano ancora comunicazioni di carta.

Costo bonifico bancario su conto corrente postale.

Per ricevere il bonifico sui conti correnti postali non ci sono commissioni, l’accredito è gratuito.
Chiaramente sui conti correnti postali è possibile accreditare stipendio, sia se siate dipendenti del settore privato che dipendenti pubblici.
E anche la pensione, accreditare la disoccupazione Naspi.

Ed ecco come trovare il Bic/SWIFT del Bancoposta.

Per conoscere il Bic dei conti correnti Bancoposta o BancoPostaclick basta accedere online al conto corrente. Entrare alla pagina dove si scarica l’estratto conto online. Selezionate il numero del conto , il periodo di riferimento dell’estratto conto e poi cliccate su continua:
Nella pagina che si apre cliccate su scarica a quel punto salvate l’estratto conto, apritelo con Adobe Reader.

Advertisements

Come si può vedere nell’immagine allegata, nelle coordinate bancarie sotto il codice Iban trovate il codice BIC/Swit del BancoPosta.
IlBic/SWIFT del conto corrente postale che ricordiamo è quello del Bancoposta questo codice è BPPIITRRXXX.