Spostare soldi da libretto postale a conto corrente postale.

Ho accantonato per anni dei risparmi sul libretto postale, che ho investito in buoni fruttiferi, in modo che rendessero qualcosa. anche se i rendimenti dei buoni fruttiferi sono molto bassi, ma il rischio negli anni passati è stato vicino allo zero. Adesso vorrei disinvestire questi risparmi che andranno sul libretto postale per essere trasferiti sul conto corrente bancario. Purtroppo il trasferimento dl denaro da libretto postale a conto corrente bancario non posso farlo con bonifico. Perchè con il libretto postale non è possibile effettuare bonifici in uscita. Le soluzioni che mi sono state proposte per trasferire il denaro sono tre .

Prima soluzione prelevare il denaro dal libretto postale in contanti e versarlo su conto corrente bancario.

Ritiro tutto in contanti e poi verso sul conto corrente bancario. Il prelievo può essere fatto allo sportello postale con impiegato, prima prenotando la somma di denaro da prelevare. Per prelevare dovrò ritornare all’ufficio postale il giorno stabilito pe rio prelievo. Potrei prelevare anche allo sportello automatico Postamat. Ma i limiti di prelievo del Postamat consentono di prelevare €600 al giorno, con prelievo massimo mensile €2500 . Mentre allo sportello dell’ufficio si possono prelevare somme di denaro superiori, anche superiori al limite di prelievo del Postamt, e superiore alla soglia di traccibilità. Scelta sconsigliata perchè non mi piace andare in giro con denaro contante.

La seconda soluzione è il vaglia prelevando direttamente il denaro dal libretto postale.

Fare un vaglia e depositarlo sul conto corrente, ma il vaglia ha un costo, non è gratuito. E la banca dove ho il conto corrente non ha sportelli fisai nelle vicinanze. Ma il vaglia mi permetterebbe di trasferire il denaro senza avere in mano i soldi.

Terza soluzione aprire conto corrente postale e trasferire il denaro dal libretto postale.

Altra soluzione aprire un conto corrente postale, attendere i tempi di apertura e di ricezione della carta Bancoposta. L’apertura può essere fatta anche da app Bancoposta, senza andare all’ufficio postale. E poi trasferire il denaro prima dal libretto postale al conto corrente postale con girofondo. Il trasferimento avviene in poco tempo. e poi dal conto corrente postale a quello bancario con bonifico Sepa, tempi di trasferimento un giorno lavorativo. Svantaggi di questa soluzione il conto corrente postale ha un costo mensile, che può arrivare fino €6. Se il conto corrente non serve si deve chiedere la chiusura del conto.