Stipendio senza conto come incassarlo?

Non ho il conto corrente come faccio a prendere lo stipendio, oppure farmi accreditare la cassa integrazione per l’emergenza covid?

Da qualche tempo è obbligatorio incassare lo stipendio con bonifico, non si può più incassare lo stipendio in contanti. Un’alternativa al conto corrente ci sarebbe, se sei dipendente della PA, pubblica amministrazione puoi usare il libretto postale per l’accredito dello stipendio. Se sei dipendente privato potresti usare una carta conto.

Stipendio conto corrente o carta conto?

Se nonvuoi aprire il conto corrente perché pensi che troppo costoso, o per altri mille motivi, l’alternativa potrebbe essere la carta conto.
Quella carta prepagata con associato l’Iban che consente anche di ricevere l’accredito dello stipendio. Tipo la Postepay Evolution, GeniusCard,Superflash, hype solo per fare degli esempi.
Se hai una di queste carte ti basterà comunicare al datore di lavoro l’Iban della carta, non c’è nessuna differenza tra l’Iban del conto corrente e quello della carta conto per ricevere il bonifico

Stipendio quanto costa l’accredito del bonifico?

Per il lavoratore l’accredito del bonifico per lo stipendio su carta prepgata nella maggior parte dei casi è gratuito, non ci sono costi, che sono a carico di chi esegue il bonifico,